Torta di Cachi con Amaretti

Torta di Cachi con AmarettiLa Torta di Cachi con Amaretti utilizza cachi vaniglia,  formano una polpa molto dolce che è perfetto per la cottura insieme agli amaretti. La consistenza della torta è di quella alla nocciola ed e molto gustosa. La glassa fatta di albume e zucchero rende questo dolce semplicemente divino. Molto semplice da fare questa meravigliosa torta.


ingredienti Torta di Cachi

(Facile – 55 min – per 6)

  • 500 gr di polpa di Cachi Vaniglia (circa 5)
  • 150 gr. di Farina
  • 50 gr. di Burro
  • 100 gr. di Zucchero
  • 2 uova
  • 100 gr. di  Amaretti
  • 80 gr. di Canditi
  • 40 gr. di Uvetta
  • 30 gr. di Cacao amaro
  • 1Limone
  • 1 bustina di Lievito per Dolci
  • sale

Per la copertura

  • 2 albumi
  • 200 gr. di Zucchero a Velo
  • 10-15 Amaretti piccoli
  • 40 gr. di Canditi a pezzi

Prepariamo la base

Fate ammorbidire l’uvetta coperta di acqua tiepida in una ciotolina.
Lavate i cachi, eliminate buccia e noccioli, frullateli con il robot da cucina. Lavate il limone e grattugiate la buccia.
Sminuzzate gli amaretti con un batticarne chiusi in un sacchetto o con il robot da cucina.
Montate il burro ammorbidito con lo zucchero, in una ciotola, fino a renderlo gonfio e liscio.

Sgusciate le uova separando gli albumi dai tuorli.

Incorporate i tuorli, uno alla volta, e la farina setacciata con il lievito e il cacao, continuando a lavorare con la frusta elettrica.

Aggiungete gli amaretti e la buccia di limone.
Versate la polpa dei Cachi, amalgamando dalbasso verso l’alto per mantenere soffice la preparazione.
Unite la frutta candita e l’uvetta sgocciolata, avendo cura di mescolarliomogeneamente nll’impasto per evitare che restino tutti nelo stesso posto.

La cottura

Accendete il forno a 190°.

Rivestite uno stampo da plum cake con carta da forno bagnata e strizzata, versateci dentro l’impasto, livellatelo con il dorso di un cucchiaio e infornatelo per 35 minuti circa.

Prepariamo la Glassa di copertura

Versate gli albumi in una ciotola e incorporate lo zucchero poco alla volta, facendolo sciogliere senza montare ed ottendendo una crema fluida. Unite 2 gocce di limone.

Sfornate il dolce e fatelo raffreddare su una gratella senza lo stampo. Versate la glassa sulla superficie coprendola uniformemente e decorate con gli amaretti piccoli e i canditi.

Autore dell'articolo:

Rispondi